TUTTI GLI ARTICOLI     COLDArm

COLDArm

Cold Operable Lunar Deployable Arm
20/04/2021

Il futuro è lo spazio. È facile notarlo per il crescente e rinnovato entusiasmo riguardo l’esplorazione di Marte da parte del Rover Perseverance, come anche dai vari proclami di coloro che vedono la Luna già abitata da coloni in un futuro vicino, nei prossimi anni. Pensare a una reale vita sulla Luna significa in primo luogo supportare la ricerca e sviluppare nuove tecnologie capaci di rispondere a problemi effettivi.

Ad esempio: sulla Luna sarà necessario far arrivare del materiale e, di conseguenza, spostarlo. La movimentazione dei carichi sarà più complessa per gli umani, motivo per cui sarà evidentemente necessario disegnare dei robots in grado di rispondere in maniera efficace ai problemi complessi che gli astronauti dovranno affrontare.

COLDArm (Cold Operable Lunar Deployable Arm), un progetto realizzato da Motiv, in collaborazione con la NASA, nasce da considerazioni simili. Ciò che rende unico questo “braccio robotico” è che potrà operare in condizioni climatiche estremamente fredde, a una temperatura di -173°. COLDArm funzionerà senza il bisogno di un sistema di riscaldamento o isolamento, come quelli già presenti negli esemplari del passato.

In circostanze ordinarie, un sistema robotico non potrebbe operare a temperature inferiori ai -55° senza richiedere un sostanziale apporto di energia. COLDArm, invece, è stato progettato per ridurre tutta l’energia richiesta per compiere le operazioni di un rover. Questo permetterà di estendere le missioni come arco temporale e di ridurre il consumo energetico. Come? Questa è la domanda a cui rispondiamo.

Tom McCarthy, Vicepresidente di Motiv Space Systems, ha dichiarato: “L'emergere del programma di atterraggio CLPS (Commercial Lunar Payload Services) della NASA ha fornito un'opportunità unica per dimostrare la tecnologia in un ambiente rilevante. Il COLDArm dimostra anche la propria applicabilità in altre destinazioni del sistema solare. (...) COLDArm è realizzato a partire da una serie di materiali sviluppati unici. In particolare, l'ingranaggio è costituito da un materiale noto come bulk metallic glass. Questo metallo amorfo mostra proprietà di durabilità uniche su ampi intervalli termici, come ad esempio robustezza e resistenza all’usura”.

Una frase che rende immediatamente comprensibile come la sfida per il futuro sia intimamente connessa allo sviluppo di strumenti realizzati in BMG, per ogni tipologia di obiettivo e lavoro.

Condividi questo articolo su

Richiedi informazioni su "COLDArm"

Ho letto l'Informativa sulla Privacy ed autorizzo il trattamento dei dati personali    

BULK METALLIC GLASS

A force of our time

Tel. 055 7318818
rsalloys@rsalloys.eu

RS ACCIAI S.R.L - Via dello Stagnaccio Basso 46/a - Loc. Badia a Settimo - 50018 Scandicci (Firenze) - C.F. e P.IVA 05272580480 - Registro Imprese di Firenze - R.E.A. n° FI-534554 - Cap.Soc.:€119.000,00 i.v. - PEC: rsacciai@legalmail.it
Privacy Policy - Cookies Policy

 

©RS ACCIAI S.r.l 2021. Tutti i diritti riservati. All rights reserved.